Edifici Famosi e Grattacieli di Dubai: La Top 10

Dubai è una delle città più eccentriche e surreali del mondo: la costruzione dei suoi edifici più famosi ha visto la partecipazione di importanti architetti che hanno lasciato il proprio segno ed impresso un ricordo indelebile nella mente dei visitatori.

Di seguito sono elencati i 10 edifici più famosi di Dubai: le costruzioni che hanno reso la città degli Emirati Arabi così conosciuta. Definirne le caratteristiche generali può essere utile per dare una prima definizione delle diverse strutture e degli spazi di Dubai.

Burj Khalifa (il grattacielo più alto del mondo)

828 metri

Al primo posto ritroviamo Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo, precedentemente conosciuto come Burj Dubai. La sua altezza è di ben 828m, suddivisi in circa 160 piani diversi. Nel 2004, lo Sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum (vice presidente degli Emirati Arabi Uniti e sovrano di Dubai) si rivolse a Emaar Properties affinché iniziasse i lavori per la costruzione dell’allora Burj Dubai.

L’obbiettivo era quello di migliorare la reputazione di Dubai, trasformando il Burj Khalifa in una delle mete turistiche più acclamate del mondo.

Burj Al Arab

321 metri

Tra i grattacieli più famosi di Dubai risulta sicuramente il Burj Al Arab (anche detto “Torre d’Arabia”) che, pur non avendo il primato di grattacielo più alto della città, con la sua unica struttura a vela è diventato il simbolo indiscusso di Dubai.

Ci sono voluti due anni per creare l’isola su cui si trova l’edificio, e altri tre anni per il completamento della struttura stessa. Si stima che il progetto dell’edificio abbia impegnato più di 2.000 lavoratori e la presenza di 250 designer, arrivati da Dubai, dagli Stati Uniti e dal Regno Unito.

DWTC (Dubai World Trade Centre)

149 metri

Situato nel cuore del quartiere finanziario dell’emirato, il DWTC è un grande grattacielo costruito appositamente per mostre e convenzioni. Il complesso di 38 piani è parte integrante della storia di Dubai, tanto da comparire sulla banconota da 100 AED degli EAU. Oltre allo spazio dedicato ad eventi, mostre ed uffici, si possono trovare anche proprietà residenziali tra cui appartamenti, residence e duplex.

Cayan Tower

307 metri

L’impressionante forma elicoidale della Cayan Tower fa sì che si distingua facilmente rispetto a tutti gli altri grattacieli del famoso lungomare di Dubai. Il grattacielo è formato da 73 piani, progettati in modo che ogni piano sia ruotato di 1,2 gradi in senso orario rispetto a quello sottostante. Il risultato è che l’edificio gira a 90 gradi per tutta la sua lunghezza.

Oltre ad essere esteticamente bellissima, la forma elicoidale è stata realizzata con uno scopo pratico e di sicurezza: il design fa sì che il grattacielo non entri mai in contatto con la luce solare diretta, riducendo anche l’impatto dei forti venti.

Jumeirah Emirates Towers

355 metri

Le Jumeirah Emirates Towers sono anche conosciute come le torri gemelle di Dubai. Si trovano sulla Sheikh Zayed Road, nel centro del quartiere degli affari di Dubai. Entrambe sono state ricoperte da pannelli in alluminio con dettagli in rame e vetro riflettente, che le rendono ancora più uniche e particolari.

JW Marriot Marquis

355 metri

Il grattacielo JW Marriott Marquis è caratterizzato dalla presenza di due imponenti torri, che includono ben 804 camere d’albergo. Il design di questo edificio raffigura una palma da dattero, come voluto dalla Archgroup Consultants, lo studio che ha disegnato il progetto.

Jumeirah Beach Hotel

275 metri

Il Jumeirah Beach Hotel è facilmente distinguibile anche a distanza: il design dell’edificio raffigura un’onda in cresta che si allarga piano piano e si alza fino a raggiungere i 275m. L’alluminio e il vetro placcato blu utilizzati per la sua costruzione danno al progetto una fluidità surreale, proprio come un’onda che si infrange.

Princess Tower

414 metri

La Princess Tower, con i suoi 414 metri di altezza, ha mantenuto il primato di torre più alta del mondo per qualche anno. All’interno della torre ci sono piani contenenti circa 760 unità residenziali tra cui duplex, attici, appartamenti con 1, 2 e 3 camere da letto.

Atlantis, The Palm

93 metri

L’hotel Atlantis sulla Palm Jumeirah è stato il primo hotel di lusso costruito sull’arcipelago artificiale. L’aspetto del resort è basato sul mito di Atlantide, a cui sono stati aggiunti elementi tipici dell’architettura araba. Il famoso edificio dispone di circa 1.500 camere in due ale di alloggi – la Torre Ovest e la Torre Est – che sono collegate tramite il Royal Bridge Suite.

The Dubai Mall

The Dubai Mall è uno dei centri commerciali più grandi del mondo: adiacente al Burj Khalifa, l’edificio è diventato rapidamente la destinazione di divertimento più visitata di Dubai e ha un fatturato annuo di 80 milioni di visitatori.

Il centro commerciale ospita il Dubai Aquarium and Underwater Zoo, circa 250 stanze d’albergo, una pista di ghiaccio di dimensioni olimpiche, due grandi magazzini e oltre 200 punti vendita.